Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1
  • 2

ARGOMENTO:

Motore Lavatrice impazzito 24/10/2022 14:28 #49749

  • mimmmobollorino
  • Avatar di mimmmobollorino Autore della discussione
  • Offline
  • COM_KUNENA_SAMPLEDATA_RANK2
  • COM_KUNENA_SAMPLEDATA_RANK2
  • Messaggi: 24
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Buongiorno a tutti.
La lavatrice San Giorgio SES 710D, 3 anni di vita appena compiuti, sta dando i numeri. Il motore entra nel ciclo normale di rotazione del cestello, ma dopo due impulsi schizza a bomba a velocità massima e tutto si blocca (vedi link al video esplicativo).
Suppongo che gli imputati siano il motore o la scheda.
Il mio amico Luca (riparatore di elettroutensili) ha provato il motore e dice che non è lui. Io qualche dubbio ce l'ho ancora.
Anche perché, se fosse la scheda, ho ancora 2 anni di garazia in copertura (la scheda è garantita 5 anni).
Però non vorrei chiamare l'assistenza a vuoto e scoprire poi che il colpevole è il motore (con conseguente esborso di soldi, e non è proprio il momento per me :( )
La sigla del motore è: NIDEC WU112U35T00
L'immagine del modello preciso non riesco a trovarla ma è praticamente identico a quello allegato.
Vi ringrazio tutti per la pazienza e attendo le vostre opinioni, grazie in anticipo, ciao!
Video qui: www.teamcreativ.com/temp/motore%20lavatrice.01.mp4
Allegati:

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Motore Lavatrice impazzito 24/10/2022 16:03 #49750

  • Gibor
  • Avatar di Gibor
  • Offline
  • COM_KUNENA_SAMPLEDATA_RANK6
  • COM_KUNENA_SAMPLEDATA_RANK6
  • Messaggi: 3651
  • Karma: 38
  • Ringraziamenti ricevuti 472
Ciao, al secondo 19" del video si vede chiaramente il rotore che è in un punto morto. Ronza e oscilla leggermente avanti indietro. Dal rumore direi per prima cosa di controllare bene le spazzole e il collettore che non abbia danni (una volta vidi a causa di spazzole sbagliate, quando finirono toccava la molla e causava appunto danni al rotore).
Poi rimane la tachimetrica che sia a posto anche lei (sia Il magnete che la bobina)

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Motore Lavatrice impazzito 24/10/2022 17:09 #49751

  • mimmmobollorino
  • Avatar di mimmmobollorino Autore della discussione
  • Offline
  • COM_KUNENA_SAMPLEDATA_RANK2
  • COM_KUNENA_SAMPLEDATA_RANK2
  • Messaggi: 24
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Ok e grazie. Provvedo subito. Per le spazzone noproblem, per la tachimetrica sai dirmi cosa devo controllare/misurare? Una cosa che non ho scritto è che, quando ronza (come hai giustamente notato) e tende a bloccarsi, avviene un assorbimento anomalo nell'impianto di casa, tanto che mi fa oscillare leggermente le luci, non so se possa essere un indizio. Ora cmq smonto le spazzole grazie

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Motore Lavatrice impazzito 24/10/2022 18:52 #49754

  • mimmmobollorino
  • Avatar di mimmmobollorino Autore della discussione
  • Offline
  • COM_KUNENA_SAMPLEDATA_RANK2
  • COM_KUNENA_SAMPLEDATA_RANK2
  • Messaggi: 24
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Eccomi qua.
Dunque ho smontato spazzole e tachimetrica. Le spazzole sono perfette, scorrono bene e sono ancora lunghe (almeno 4cm).
La tachimetrica si comporta in modo strano, ma purtroppo non ho le competenze per capire se è normale oppure difettosa.
Per questo ho fatto un altro brevissimo video (con audio), in modo da far capire meglio.
Grazie per la pazienza.
Video: www.teamcreativ.com/temp/01_5.mp4

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Motore Lavatrice impazzito 24/10/2022 19:33 #49756

  • Gibor
  • Avatar di Gibor
  • Offline
  • COM_KUNENA_SAMPLEDATA_RANK6
  • COM_KUNENA_SAMPLEDATA_RANK6
  • Messaggi: 3651
  • Karma: 38
  • Ringraziamenti ricevuti 472
La tachimetrica sembra normale. La tensione d'uscita è alternata e dipende dalla velocità di rotazione. In ogni caso la scheda la rileva, altrimenti non "pomperebbe" a dismisura quando il motore entra in punto morto.
A questo punto le strade per me sono due: testare con un altro motore, o con un'altra scheda.
Ci sarebbe anche una terza via, ma sarebbe da farsi con buone conoscenze sui motori elettrici: da banco con un regolatore esterno lo si pilota (previo collegamento serie rotore-statore) tenendolo leggermente frenato l'albero si scopre se davvero c'è quel punto morto che sospetto (si ferma in quel punto e non riparte). A quel punto è il motore con certezza.
Diversamente entrano in gioco i collegamenti e la scheda elettronica.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

  • Pagina:
  • 1
  • 2
Tempo creazione pagina: 0.113 secondi
Powered by Forum Kunena