Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1
  • 2

ARGOMENTO:

Sostituzione interruttore magnetotermico 11/01/2022 21:51 #47870

  • matteos70
  • Avatar di matteos70 Autore della discussione
  • Offline
  • COM_KUNENA_SAMPLEDATA_RANK1
  • COM_KUNENA_SAMPLEDATA_RANK1
  • Messaggi: 3
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Buonasera,
ho aumentato la potenza del contatore dell'elettricità da 3KW a 6KW per poter utilizzare dei condizionatori (split aria calda/fredda) in contemporanea con gli usuali elettrodomestici di casa.
Se ne accendo massimo due (split) in contemporanea con i comuni elettrodomestici tutto bene.
Quando arrivo a 4 split in contemporanea con i consueti elettrodomestici di casa (mi sembra di poter affermare superando i 4KWh complessivi: ho provato controllando il consumo istantaneo esposto dal contatore prima che scatti il "salvavita") , dopo un po' di tempo, SALTA L'INTERRUTTORE in oggetto.
L'interruttore che scatta è questo: ABB S941N C16 INTERRUTTORE AUTOMATICO 4500A 1P

Ipotizzando un corretto dimensionamento dei cavi dell'impianto, è possibile ipotizzare di aumentare la tolleranza dell'interruttore automatico, sostituendolo con uno più coerente con l'aumento anche della potenza del contatore che è passato a 6KW?

L'interruttore che 'salta' è quello centrale dei tre nella foto allegata.



grazie
Matteo
Allegati:

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Sostituzione interruttore magnetotermico 12/01/2022 09:16 #47871

  • giovanni
  • Avatar di giovanni
  • Offline
  • COM_KUNENA_SAMPLEDATA_RANK6
  • COM_KUNENA_SAMPLEDATA_RANK6
  • Messaggi: 3119
  • Karma: 22
  • Ringraziamenti ricevuti 250
Quello è di 16A, a te serve almeno un 25A.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Sostituzione interruttore magnetotermico 12/01/2022 11:52 #47873

  • matteos70
  • Avatar di matteos70 Autore della discussione
  • Offline
  • COM_KUNENA_SAMPLEDATA_RANK1
  • COM_KUNENA_SAMPLEDATA_RANK1
  • Messaggi: 3
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Ma quindi dovrei cercare, per esempio, volendo mantenere un componente della stessa casa, un componente del tipo:

ABB INTERRUTTORE AUTOMATICO C25 ?

Il valore 4500A contro un eventuale 6KA non c'entra nulla con la mia esigenza?

Ultimo dubbio, nel momento della sostituzione devo accertarmi di avere una sezione minima dei cavi collegati, corretto? Sapreste indicarmi come calcolarla?

grazie
m

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Sostituzione interruttore magnetotermico 12/01/2022 15:27 #47878

  • Aggiustatutto.it
  • Avatar di Aggiustatutto.it
  • Offline
  • COM_KUNENA_SAMPLEDATA_RANK_ADMIN
  • COM_KUNENA_SAMPLEDATA_RANK_ADMIN
  • Messaggi: 1805
  • Karma: 10
  • Ringraziamenti ricevuti 182
ciao, se hai maggiorato la potenza a 6kw il differenziale che hai è da sostituire con uno da che supporti 32A. La linea che parte dal contatore se non è particolarmente lunga serve da 6mm². Invece di aumentare il magnetotermico che ora ti scatta (con relativo aumento di sezione di cavo a valle) passerei una linea in più con un ulteriore in interruttore mag.ter. a monte da 16A.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Sostituzione interruttore magnetotermico 12/01/2022 17:08 #47879

  • matteos70
  • Avatar di matteos70 Autore della discussione
  • Offline
  • COM_KUNENA_SAMPLEDATA_RANK1
  • COM_KUNENA_SAMPLEDATA_RANK1
  • Messaggi: 3
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Cerco di capire, mi stai proponendo due soluzioni.

soluzione1 (meno invasiva).
- cambio differenziale con uno da 32A (sempre che la linea sia adeguata)

soluzione2. (molto invasiva)
- aggiungo un differenziale da 16A
- distribuisco il carico di metà dell'impianto sul secondo differenziale : devo quindi passare nuovi cavi elettrici in tutta la casa (o un buona parte)

Sbaglio?

grazie
m

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

  • Pagina:
  • 1
  • 2
Tempo creazione pagina: 0.189 secondi
Powered by Forum Kunena